Questo sito usa cookies tecnici che aiutano Forumalessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina, clickando nei browser supportati in qualsiasi punto della pagina, o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Oggi è 19/10/2018, 23:44

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 25/06/2014, 16:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/12/2010, 15:45
Messaggi: 373
Immagine

fonte : http://www.radiogold.it/notizie/cronaca ... 65859.html

Anche il Comune di Alessandria aderirà al Torino Pride in programma sabato nel capoluogo piemontese. Sindaco di Alessandria, Maria Rita Rossa, e l'assessore alle Pari Opportunità, Mauro Cattaneo, hanno deciso di appoggiare la "Giornata mondiale dell'orgoglio LGBT (Lesbica Gay Bisessuale Transessuale)" che quest'anno ha lanciato lo slogan "La diversità è un diritto. L'uguaglianza è un dovere." L'adesione cade in concomitanza con l'attivazione del Registro delle Unioni Civili del Comune di Alessandria prevista lunedì. Le coppie interessate potranno rivolgersi alla Direzione Servizi alla Persona (piano terreno, lato sinistro, stanza 15 - tel. 0131/515599) per ricevere le informazioni necessarie e ritirare il modulo d'iscrizione al Registro.
La creazione di questo strumento permette al Comune di Alessandria di unirsi "ai già oltre duecento Comuni italiani che hanno deciso di dotarsi di una possibilità che consente alle coppie di conviventi di non essere discriminate rispetto alle coppie unite in matrimonio, relativamente ai servizi e alle funzioni di competenza del Comune". Lo ha affermato l'assessore alle Pari Opportunità, Mauro Cattaneo, che spera però nell'inutilità di questo provvedimento: "l'auspicio infatti è che il premier Matteo Renzi rispetti l'impegno preso e che questa materia venga al più presto regolamentata da una legislazione nazionale. Solo una normativa nazionale può coerentemente intervenire su tutti gli aspetti normativi e soggettivi che riguardano una coppia di conviventi".
La creazione del registro delle Unioni civili e la partecipazione del Comune di Alessandria al Torino Pride rispetta la mozione adottata il 20 dicembre scorsa dal Consiglio Comunale. Quel documento impegnava l'amministrazione "a contrastare con azioni proprie o il sostegno ad associazioni e organizzazioni per i diritti civili, tutte le forme di discriminazioni che, anche per assenza di norme specifiche, di fatto limitano la libertà dei cittadini. In particolare impegna la giunta a sostenere le organizzazioni che promuovono il contrasto all'omofobia".
Redazione Radiogold.it

_________________
Immagine

ImmagineImmagineImmagine


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net