Questo sito usa cookies tecnici che aiutano Forumalessandria a migliorare la fruibilità dei contenuti. Proseguendo la navigazione del sito, effettuando uno scroll della pagina, clickando nei browser supportati in qualsiasi punto della pagina, o clickando il bottone Accetta, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la voce Informativa cookies
Oggi è 19/10/2018, 23:44

Tutti gli orari sono UTC+01:00




Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 14 anni...
MessaggioInviato: 12/08/2013, 7:04 
Non connesso

Iscritto il: 11/08/2013, 14:41
Messaggi: 1
Reduce dall'aver ascoltato il telegiornale, mi si é inchiodata in testa - e nell'anima - una idea, 14 anni sono davvero pochi per togliersi la vita, per non avere sufficiente freschezza e forza per poter superare e sopportare una difficoltà....solo se é immensa é possibile che ciò avvenga.
Non saprò forse mai il nome di questo adolescente che, al contrario di me, non ha avuto la forza, insieme alla certezza che qualcuno lo amava - i genitori, la propria famiglia -, per far spallucce alle ironie dei compagni di gioco, di scuola, per l'essere attratto o per l'aver provato emozioni, dal proprio sesso invece che da quello opposto.
Chissà quante volte si é nascosto, quante volte ha dovuto negare, quante volte ha dovuto far finta di nulla per poter nuotare nelle difficili acque della auto accettazione, della crescita - passaggio che tutti gli adolescenti devono fare etero o gay che siano - e magari ha dovuto farlo senza l'appoggio di coloro, che solo oggi, solo dopo che si é tolto la vita si rendono conto della crudeltà che hanno commesso.
La mia sembra una condanna senza pietà, invece é la dolorosa consapevolezza che anche gli automatismi comportamentali - come l'amore e la vicinanza genetica dei genitori nei confronti dei figli - nella nostra società, "civile", sono stati narcotizzati dalla mancanza di verità che é il padre e la madre di tutti i mali che ci opprimono, sociali, culturali, etici, politici, ecc. ecc. ecc.
La verità spesso così difficile da dire, e invece così facile da sussurrare in segreto, perché così non disturba, non fa chiasso, non scombina il quieto vivere, non pone domande a cui dover dare delle risposte
...e pensare che davvero recentissimamente un signore mezzo Italiano, che ha una predilezione per gli abiti bianchi e che in tanti stanno a sentire, se ne é uscito con un "...se un gay é una brava persona, chi sono io per giudicare...".
...e pensare che il nostro é il miglior Paese al mondo, e gli Italiani sono il miglior popolo al mondo, e lo dimostra che oggi, di fronte alla notizia di questo suicidio, anche i commenti dei redattori dei telegiornali dicono che tutti hanno capito, che tutti hanno sofferto.
Ma dobbiamo tenere viva la verità, far ricordare questo momento, pacatamente, direi con "normalità", ma con la fermezza di chi non vuol far dimenticare che avere gusti differenti é "normale" in ogni campo della vita.
Come farlo? Senza negare e magari con un po' di sana caparbietà, quando capita l'occasione, ribadire la propria identità, non per creare fratture e distanze ma per confrontarsi, dialogare.....del resto non conosco essere umano, etero o gay che sia, che non pianga per un dolore o non rida per una gioia, siamo uguali questa é la verità.


Top
   
 Oggetto del messaggio: Re: 14 anni...
MessaggioInviato: 13/08/2013, 17:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/12/2010, 15:45
Messaggi: 373
ciao Paolo ti ringrazio molto x il tuo intervento.. condivido il tuo pensiero.. 14 anni sono troppo..troppo pochi..
grazie x esserti messo in gioco raccontando di te ed aver accettato l'invito di partecipare alle discussioni. la tua presenza qui è preziosa.
a presto, Ale

_________________
Immagine

ImmagineImmagineImmagine


Top
   
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento  Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC+01:00


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net